Il software

L’interfaccia con cui viene gestito il sistema Optogait si divide in tre sezioni principali: Anagrafica, Test e Risultati.

Anagrafica

È la sezione in cui si creano e catalogano i profili dei pazienti. Il profilo può contenere ogni tipo di informazione: dati anagrafici, note, foto del paziente, etc. Ogni soggetto può essere inserito in uno o più gruppi o sottogruppi. L’anagrafica è quindi completamente modulabile e modificabile secondo le necessità dell’utente e può eventualmente essere importata e/o esportata in altri programmi o formati (xml, Excel, etc.).

Test

Questa sezione è il centro nevralgico del software. Vi si accede per ideare e configurare nuovi test (di qualsiasi tipo essi siano, camminata, corsa, salto, etc.) e per svolgere le prove scegliendo fra i test predefiniti o quelli creati dall’utente. È altresì possibile raggruppare più test (protocolli) se si ritiene che possano essere utili alla misurazione di particolari capacità o condizioni del paziente (sono già presenti alcuni protocolli preconfigurati che ad esempio mirano alla misurazione della reattività e della stabilità dinamica).
Durante l’esecuzione della prova l’utente riceve in tempo reale tre tipi di feedback: numerico, grafico e video (da una o due webcam). Qualora si sia selezionato precedentemente il piede di partenza, i risultati vengono già calcolati assegnando i valori rispettivamente all’arto sinistro o al destro. Una volta confermata la prova, tutte e tre le tipologie di dati vengono salvate e rimangono a disposizione per una revisione immediata o per consultazioni future. A discrezione dell’utente, possono essere temporaneamente celate le informazioni non di interesse (ad esempio, se è il video ad avere rilevanza per l’utilizzatore, le immagini potranno essere visualizzate a tutto schermo).

Risultati e analisi video

Le prove svolte precedentemente sono richiamabili in qualsiasi momento accedendo all’area risultati. Selezionando un test e cliccando su “Visualizza”, è possibile confrontare i dati - sia numerici che grafici - con le immagini. Il supporto video è di grande aiuto all’utente nel riscontro immediato di problemi posturali o motori e, più generalmente, nell’analisi qualitativa del movimento del paziente. Grazie alla “memoria video” possono infatti essere facilmente identificate e motivate eventuali anomalie nei dati numerici. Le immagini video sono sincronizzate con i dati. Ciò consente di verificare con esattezza cosa è avvenuto al momento dell’acquisizione di un certo valore (ad esempio, se un tempo di contatto risulta esageratamente lungo, è possibile accertarne la causa osservando le immagini al momento della registrazione del valore). La sincronizzazione è svolta in automatico dal software, non è necessaria alcuna azione da parte dell’utilizzatore.
La velocità del video può essere ridotta a piacere fino al fermo immagine, per una visualizzazione frame by frame. È poi disponibile una utility di analisi video contenente i classici strumenti quali linee, archi, cerchi, testi, righello, goniometro per misurazione angoli ed altro.
Nella sezione risultati si può inoltre procedere alla comparazione fra due o più prove (opzione “Confronta”), sia sul piano del video che su quello dei dati, avendo a disposizione tutte le informazioni necessarie. Quest’opzione permette – velocemente ed intuitivamente – di effettuare uno studio delle differenze quantitative e qualitative fra due test svolti in momenti diversi (pre/post riabilitazione ad esempio) o fra soggetti diversi (soggetto sano e soggetto in riabilitazione).
Qualora si volessero confrontare più di due test, è disponibile la funzione “Evoluzione” che permette di selezionare un numero illimitato di test per verificarne i parametri (indicato quando è necessario monitorare i progressi di un paziente con continuità e svolgendo poi numerosi test).
Tutti i dati sia numerici che grafici possono essere stampati o esportati nei formati più comuni.

Report

Dopo aver svolto e salvato il test, sono immediatamente disponibili due tipologie di report:

  • Gait/Run report: report specifico per camminata o corsa, contiene media, deviazione standard e coefficiente di variabilità di tutti i parametri tipici* separati per arto sinistro e destro. Inoltre permette di individuare immediatamente eventuali asimmetrie e disequilibri fra gli arti inferiori. La stessa tipologia di report è disponibile qualora si selezionino due test, permettendo un rapido confronto grazie ad una soluzione grafica intuitiva e chiara. I Gait/Run report indicano inoltre se i parametri del paziente rientrano negli intervalli di norma.
  • Report esteso: contiene tutti i dati numerici e grafici, registrati passo per passo durante il test.

In entrambe le tipologie di report è possibile inserire degli screenshot elaborati tramite la utility video disponibile sia nell’opzione “visualizza” che in quella “confronta”.
Il Software è attualmente disponibile in 7 lingue (italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo, giapponese, cinese) ed altre sono in corso di traduzione.
* fare riferimento alla tabella riassuntiva per verificare i parametri disponibili con ciascun test


Tabella dati a disposizione per ogni test 

Oltre ai dati sotto elencati, nei singoli test sono disponibili medie, deviazione standard e coefficiente di variabilità, differenziati per arto SX o DX, ove previsto. In tal caso, è fornita una differenza percentuale tra i due arti.

Contattaci Ora

Saremo a Vostra completa disposizione per qualsiasi informazione

  • +39 328 303 8097

  • Fax. +39 0471 251 094