Gyko in combinazione a Optojump Next e Optogait

OptoJump Next ed OptoGait ad oggi costituiscono il sistema più avanzato per ottenere informazioni riguardanti la parte inferiore del corpo: è infatti possibile ottenere in maniera rapida ed accurata la misurazione dei parametri spazio temporali di una camminata, di una corsa o il tempo di volo e di contatto di un salto.

 

Gyko per l’analisi della camminata e della corsa

L’analisi della camminata (Gait Analysis) è una delle metodologie maggiormente usate per stabilire eventuali patologie a carico del sistema nervoso e/o muscolo-scheletrico. Con Optojump Next ed Optogait è possibile stimare i parametri spazio temporali del cammino ed isolare le singole fasi del passo, quindi descrivere in maniera accurata il comportamento della parte inferiore del corpo. Gyko, posizionato in zona sub scapolare, permette di integrare le informazioni rilevate al suolo con la cinematica del tronco, evidenziandone sinteticamente dinamicità, stabilità e coordinazione. Il movimento del tronco viene analizzato in ogni fase del passo e, attraverso algoritmi specifici, vengono stimati i seguenti parametri:

  • Sbilanciamento antero-posteriore e medio-laterale.
  • Ampiezza e direzioni principali del movimento del tronco.
  • Upper Phase coordination index (UPCI) che descrive la coordinazione nella rotazione del tronco.
  • Differenza di fase tra la parte inferiore e la parte superiore del corpo.
  • RMS, Harmonic Ratio e Harmonicity index descrittivi della stabilità del cammino.

Gyko per l’analisi dei salti

L’analisi dei salti verticali è da sempre una metodologia largamente utilizzata per la valutazione della forza muscolare espressa dagli arti inferiori.
OptoJump Next ed Optogait permettono di misurare ed oggettivare le caratteristiche principali di un salto quali tempo di volo e di contatto.
Gyko, posizionato in prossimità del centro di massa (grazie all’apposita cintura), permette di arricchire i dati temporali con una serie di informazioni
riguardanti la dinamica del salto. È quindi possibile misurare direttamente la forza espressa dagli arti inferiori e fornire in maniera accurata e
ripetibile dati relativi sia alla fase eccentrica di caricamento che a quella concentrica di spinta.
Il movimento del tronco durante la fase di contatto e di volo viene analizzato e vengono forniti, tra gli altri, i seguenti parametri aggiuntivi:

  • Durata e lavoro eccentrico e concentrico
  • Forza, Velocità e Potenza massima
  • R ate of force Development e Landing Rate

Gyko per l’analisi della postura

L’analisi posturale è frequentemente utilizzata per valutare la stabilità e la capacità di controllo di un soggetto immobile in stazione eretta.
Gyko permette di ricavare in maniera semplice e veloce gli indici più noti riguardanti il gomitolo posturale (Body Sway) e visualizzarne la rappresentazione grafica in proiezione.
I principali indici restituiti sono:

  • Lunghezza e area del gomitolo
  • La velocità di percorrenza del gomitolo
  • La frequenza delle oscillazioni

Contattaci Ora

Saremo a Vostra completa disposizione per qualsiasi informazione

  • +39 328 303 8097

  • Fax. +39 0471 251 094